Crestron, i prodotti DigitalMedia per connettività e commutazione dei segnali video 4K

A InfoComm 2018, Crestron ha presentato la linea completa di prodotti DigitalMedia, in grado di fornire qualsiasi contenuto, ovunque, tramite la più vasta gamma del settore di opzioni per la connettività e la commutazione per presentazioni in sala, messaggistica aziendale, digital signage, videowall, apprendimento attivo, nonché funzioni di gestione e controllo.

La serie DM NVX è in grado di trasmettere in totale sicurezza video [email protected], 4:4:4 e HDR utilizzando l’infrastruttura di rete esistente da 1 GB, con la massima flessibilità ed una scalabilità illimitata. I prodotti DM NVX includono l’instradamento USB 2.0, DSP integrato nonché codifica/decodifica all-in-one.

DM-NVX-350

I sistemi di presentazione DigitalMedia DMPS3 4K costituiscono lo standard del settore ed offrono tutto ciò che serve per realizzare la migliore esperienza di presentazione in 4K possibile. Ora la tecnologia AirMedia 2.0 è integrata nei sistemi DMPS3-4K-350 e DMPS3-4K-250 ed offre le funzionalità di presentazione wireless più veloci, facili, gestibili e sicure.

DMPS3-4K-350

DM Lite è un nuovo ecosistema di prodotti semplici e intercambiabili per l’estensione di segnali video e rappresenta una combinazione vincente di convenienza, alte prestazioni, flessibilità e ampia scelta. I prodotti DM Lite sono semplici da distribuire, installabili in box standard europei e sono ideali per applicazioni di base point-to-point e piccole applicazioni di commutazione automatica. Sono in grado di estendere i segnali 1080p fino a 70 m e i segnali [email protected] 4:2:0 fino a 40 m utilizzando un cavo CAT5e.

HD-MD-400-C-E

Gli switcher DM, totalmente scalabili e modulari, sono adatti a qualsiasi combinazione di sorgenti digitali e analogiche e possono combinare tecnologie in rame, su fibra e in streaming su un unico chassis. La nuova linea di schede I/O, trasmettitori e ricevitori DM 4KZ offre i formati [email protected], 4:4:4 e HDR su HDBaseT utilizzando lo stesso chassis dello switcher DM e lo stesso cablaggio DM.

Tutti gli elementi collegati in rete devono essere protetti. Gli IT manager devono sapere chi e cosa è connesso alla rete. DM NVX utilizza l’autenticazione 802.1x, la crittografia AES e Active Directory per offrire un alto livello di sicurezza in rete.

Per tornare all’elenco principale

Info: Crestron

Vai alla barra degli strumenti