Casio ad InfoComm presenta il suo primo 4K e 3 nuovi proiettori ad ottica ultra corta

Ad InfoComm 2017 Casio ha presentato 3 nuovi proiettori LampFree e il primo modello 4K. Il primo è l’XJ-UT311WN Ultra Short Throw con lente fissa da 0.28:1, un 3.100lm laser-LED con risoluzione massima WXGA (1280 x 800). Ideale per contesti meeting, il prodotto include anche un adattatore di presentazione wireless.

I modelli XJ-UT351W e XJ-UT351WN, analoghi per ciò che riguarda la sorgente luminosa laser-LED, erogano un flusso luminoso da 3.500lm con un’ottica fissa da 0.28:1 ancora più corta. I modelli consentono correzione del trapezio sia orizzontale che verticale, 2 HDMI e una porta USB alimentata. Anche questi ideali per contesti presentation e corporate garantiscono di raggiungere la luminosità massima effettiva in soli 5 secondi

Il modello 4K si chiama XJ-L8300HN ed è una macchina 1 chip DLP per ambienti più ampi ed eventi da 5.000lm con risoluzione 4K-UHD con sorgente luminosa laser. L’unità offre zoom manuale 1,5x, messa a fuoco automatica, lens shift del 60% verticale e 25% orizzontale in entrambe le direzioni. Il 4K-UHD è ovviamente previsto su connessione HDMI, di cui dispone due porte, mentre in RGB su vaschetta D-SUB15 e a componenti arriva a 1920p. Il proiettore inoltre è compatibile con segnali HDBaseT per mezzo della porta LAN.

Info: Casio

Vai alla barra degli strumenti