Case study: soluzioni digitali innovative per il Luxury Retail

In occasione della settimana della moda donna di Milano – settembre 2013, IBM ha lanciato l’iniziativa “i dati sono fashion”. Il fulcro dell’iniziativa è una ricerca, realizzata in collaborazione con ModaCult dell’Università Cattolica di Milano e con il contributo di MF Fashion, che utilizzando i software di social analytics ha l’obiettivo di individuare i trend economici e tecnologici associati al fashion e ai suoi brand, attraverso l’ascolto delle conversazioni e l’analisi delle relazioni che si creano sui social media.

Il team di ricerca IBM ha lavorato utilizzando sia tecniche di analisi del linguaggio che strumenti di social network analysis. La metodologia dello studio è quella di sondare l’eco e le opinioni espresse pubblicamente sui social media avendo come entità/segnali di riferimento i “brand” in ambito fashion.

Sono state esplorate, in sinergia con i partner scientifici e gli analisti che operano in questo settore, varie dimensioni di aggregazione delle opinioni e delle informazioni, secondo vari aspetti e argomenti di interesse, come ad esempio colori, materiali-tessuti, l’utilizzo della tecnologia, le modalità di acquisto in crescita, ecc.

Vetrina dell’iniziativa è stato uno spazio temporary in via della Spiga 26, nel cuore del quadrilatero della moda, in cui IBM ha ospitato esperti della moda, dell’economia, delle imprese che hanno raccontato le loro esperienze, e ancora esperti del mondo accademico, blogger, giornalisti.

idatisonofashion portraitAGMULTIVISION e OTHER MEDIA hanno partecipato all’iniziativa di IBM #idatisonofashion, contribuendo all’allestimento digitale dello spazio di Via della Spiga, con la realizzazione di un projection mapping su tre manichini bianchi e l’utilizzo di un monitor trasparente da 26″. L’installazione ha avuto lo scopo di attrarre l’attenzione dei passanti, offrendo una scenografia di notevole impatto visivo, a supporto dell’immagine e dell’efficacia della comunicazione dell’iniziativa di IBM e dei suoi partner.

Nicola Palmarini, Manager Social&Digital Marketing & Brand Systems Italy e Director Human Centric Solutions Center IBM Europe, responsabile del progetto per IBM ha affermato: “ringrazio AGMULTIVISION e tutto il suo team per il supporto che ci ha dato durante la fashion week. E’ stato davvero un bel modo di collaborare che spero possa ripetersi anche in altre occasioni.”

Alla luce del successo e del gradimento espresso da IBM e dal pubblico, tale installazione costituisce uno spunto molto interessante per l’allestimento digitale di vetrine in ambito fashion e retail. La decorazione digitale dei manichini è stata realizzata tramite il software FaçadeSignage by Tabula che consente la proiezione di contenuti multipli con un unico proiettore tramite la mappatura di qualsiasi superficie tridimensionale. Il modello di proiettore utilizzato è un projectiondesign F22 SX+ con lente wide. Il box esposto in vetrina è dotato di un monitor trasparente che introduce un nuovo modo di presentazione dei prodotti in ambito retail. La suggestiva sovrapposizione tra l’elemento fisico e l’elemento digitale si ottiene inserendo il prodotto all’interno del box e utilizzando il monitor per visualizzare dei contenuti di presentazione d’effetto, che raccontano e impreziosiscono l’oggetto fisico. Il pannello trasparente prodotto da LG è disponibile nei formati da 26” orizzonatale e 47” orizzontale e verticale.

AGMULTIVISION è un distributore dedicato e a valore aggiunto di tecnologie per la comunicazione multimediale e sistemi audio video professionali.

OTHER MEDIA è una società di consulenza e progettazione di soluzioni digitali interattive per la comunicazione nello spazio fisico.

Info: www.agmultivision.it

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti