BenQ: nuovi videoproiettori per professionisti e installatori

Arriva da BenQ una nuova serie di videoproiettori DLP per applicazioni professionali: è la serie S9, che comprende al momento cinque modelli. I BenQ SX920, SW921 e SU922 sono progettati per conference room ampie e ben illuminate, hanno una lente centrale che consente l’installazione senza particolari calcoli o aggiustamenti. I modelli BenQ SX930 e SU931 sono stati concepiti per operare in ambienti meno “open” come auditorium e sale conferenze di medie dimensioni.

benq-sx920

Alcune caratteristiche dei nuovi proiettori mirano ad agevolare le installazioni. La funzione Big Zoom 1.6x ad esempio offre una gamma di distanze di proiezione più ampia della media, mentre il Vertical Lens Shift e la correzione della distorsione trapezoidale 2D permettono rispettivamente di compensare piccoli errori di calcolo durante l’installazione e di collocare il videoproiettore in una posizione non perfettamente centrata.

I nuovi proiettori hanno una luminosità da 5.000 a 7.000 ANSI lumen e una risoluzione nativa che arriva fino a 1.920 x 1.200 pixel a seconda del modello. I modelli BenQ SX930 e BenQ SU931 includono inoltre la funzione 3D e due altoparlanti incorporati da 10 W.

Dal punto di vista della gestione e della manutenzione proiettori possono essere controllati via rete LAN e la sostituzione della lampada non richiede di rimuovere il proiettore da una eventuale installazione a soffitto grazie a uno sportello nella parte superiore del case. I modelli BenQ SX930 e BenQ SU931 hanno poi il filtro antipolvere integrato.

Info: BenQ

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti