Il nuovo monitor BenQ PD2500Q, calibrazione, colore e dettagli perfetti per gli studi di progettazione

Il nuovo monitor PD2500Q di BenQ, lanciato ora anche sul mercato italiano, è il primo dei suoi display ad essere calibrato singolarmente dagli ingegneri della fabbrica per garantire la precisione e la copertura al 100% del colore sRGB e Rec. 709. Inoltre, BenQ annuncia che tutti i monitor per designer della serie PD d’ora in avanti saranno calibrati in modo professionale direttamente sul luogo di produzione.“Il BenQ PD2500Q incarna tutto l’impegno profuso da BenQ nel migliorare sempre di più le prestazioni dei display professionali”, dichiara Gennaro Frasca, Country manager di BenQ Italy. “Calibrare ogni singolo monitor che esce dalla fabbrica è un investimento significativo ma determinante per potere mettere i designer nelle condizioni di lavorare nelle migliori condizioni possibili”.

Dotato di pannello IPS LED QHD (2560×1440) 2K da 25 pollici, il BenQ PD2500Q esalta i dettagli più fini nel design professionale con una chiarezza e una profondità d’immagine eccellenti. Per assicurare i risultati migliori al proprio lavoro, il BenQ PD2500Q copre il 100% dello spazio colore sRGB e Rec. 709, aggiungendo la certificazione Technicolor Color per rispecchiare esattamente gli standard cromatici di Hollywood e dell’industria dell’intrattenimento.

La calibrazione effettuata singolarmente in fabbrica su ogni monitor assicura una prestazione cromatica precisa, omogenea, affidabile e corrispondente ai rigidi margini di tolleranza Delta-E e Gamma. A completamento di questo processo di personalizzazione, ogni BenQ PD2500Q presenta allegato il report dettagliato di convalida della calibrazione.

Il BenQ PD2500Q offre un’ampia gamma di funzioni intelligenti specificatamente sviluppate per i progettisti dell’immagine, tra cui:

  • Modalità CAD/CAM: consente di ottenere un contrasto eccezionale per linee e forme nei disegni tecnici, accentuando i dettagli più fini in Pro/E, SOLIDWORKS, AutoCAD, CATIA o in altri software di design.
  • Modalità Animation: ottimizza la luminosità delle aree scure senza sovraesporre quelle luminose permettendo così di perfezionare con assoluta padronanza anche i lavori più complessi caratterizzati da immagini ombreggiate costellate da reticoli di dettagli.
  • Modalità Darkroom: crea una luminosità d’immagine e un contrasto ottimali per lavorare in ambienti scuri in fase di post-produzione, ottenendone una chiarezza eccellente e vividi dettagli.

Ideale per l’utilizzo a monitor affiancati in ambienti creativi, il pannello da bordo a bordo con cornici ultrasottili del BenQ PD2500Q massimizza lo spazio di lavoro con il minimo impatto, mentre la sua capacità di ruotare di 90° e il piede con altezza regolabile lo rendono versatile e in grado di garantire il massimo della produttività.

Progettato per supportare l’utilizzo affiancato di più display senza soluzione di continuità grazie al sistema Multi-Stream Transport (MST), il BenQ PD2500Q è dotato di DisplayPort multiplo, mini DisplayPort, HDMI, USB 3.1 Gen1, cuffie e porte audio omnicomprensive per Windows, Mac o dispositivi mobili.

Info: BenQ

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti