Barix colma il “grande divario” con le nuove innovazioni di audio e paging in VoIP

Barix ha presentato la sua soluzione di paging e interfono basata su SIP (Session Initiation Protocol) a ISE 2018 con il suo nuovo Firmware SIP Zone Paging che integra in modo più completo funzionalità audio e di paging con sistemi telefonici basati su IP in un approccio basato su firmware senza soluzione di continuità.

Il nuovo Barix SIP Zone Paging firmware viene eseguito su hardware Barix esistente, inclusi decodificatori Exstreamer e dispositivi audio bidirezionali di Annuncicom, e consente agli integratori di sistemi di implementare una soluzione di paging compatibile con zone senza la necessità di designare un client SIP per ogni singolo punto di impaginazione.

 

L’instradamento e la comunicazione delle pagine viene invece eseguito in modo nativo nel gateway di paging SIP di Barix. La configurazione per questa funzionalità è richiesta solo una volta all’interno del firmware del gateway della porta del client, superando il problema dei costi di implementazione proibitivi per le soluzioni SIP e la necessità di singole licenze client.

“Si tratta di un IP paging ibrido e di una soluzione SIP completa”, ha dichiarato Reto Bader, vicepresidente vendite e marketing di Barix. “Il firmware SIP Zone Paging rimuove i vincoli della configurazione del paging delle zone in un ambiente SIP, diminuendo alcune delle” divisioni “di installazione esistenti tra sistemi di paging e audio. Ora, è un processo semplice registrare un nuovo gateway, fornire un’integrazione perfetta al firmware SIP e abilitare zone specifiche per il funzionamento. È robusto, facile da configurare e consente di risparmiare sui costi di licenza individuali. “

Ad esempio, una persona utilizzerà il telefono SIP e comporrà il numero del gateway, selezionando le zone che sono designate per trasportare il messaggio su più altoparlanti contemporaneamente. I telefoni SIP possono collegarsi al sistema di cercapersone senza una stazione dedicata per il microfono di paging.

Il nuovo firmware SIP Zone Paging rappresenta l’ultimo approccio di Barix all’integrazione SIP e Paging. È un’alternativa al firmware del client SIP di Barix, anch’esso da dimostrare presso ISE, che consente agli integratori di sistemi di equipaggiare altoparlanti e amplificatori con un indirizzo SIP per ricevere chiamate.

Con il firmware del client SIP, i provider di servizi VoIP possono integrare applicazioni intercom, cercapersone e musica-on-hold con sistemi telefonici PBX abilitati SIP e ottenere piattaforme di controllo e gestione centralizzate per praticamente tutte le comunicazioni. Flussi ridondanti con commutazione senza interruzioni consentono agli integratori di sistemi di fornire un’unica soluzione integrata che è più facile da gestire e mantenere e massimizza l’affidabilità e il tempo di attività dei clienti nei mercati verticali e aziendali. SIP Zone Paging e l’applicazione client SIP supportano entrambi la registrazione sui sistemi PBX ridondanti.

Info:. Barix

Leggi altre notizie con:
Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti