Axis Communications, miglioramenti alla tecnologia Zipstream e telecamere mini dome

Vi segnaliamo i miglioramenti alla tecnologia di compressione Zipstream di Axis Communications, per supportare i flussi dati e i requisiti di archiviazione superiori delle telecamere panoramiche a 360° e con risoluzione 4K. Zipstream mantiene inalterati i dettagli importanti per le indagini forensi ma riduce mediamente la larghezza di banda e lo spazio di archiviazione di almeno il 50%. Axis presenta anche due telecamere mini dome con tecnologia Zipstream ottimizzata che offrono una copertura a 360° e ad alta risoluzione a un prezzo conveniente.

M3048-P

In ambito di videosorveglianza, le richieste dei clienti possono sembrare contraddittorie: da un lato desiderano una maggiore qualità, risoluzione e copertura, dall’altro vogliono contenere i costi dovuti alla larghezza di banda e all’archiviazione dei dati. Axis Communications, leader mondiale nel video di rete, ha risposto migliorando costantemente l’esclusiva tecnologia di compressione video Zipstream in base all’evoluzione delle telecamere di rete.

“La larghezza di banda e lo spazio di archiviazione rappresentano una parte significativa dei costi totali di un sistema di sorveglianza. Axis ha sviluppato Zipstream per venire incontro a esigenze specifiche nel settore della sicurezza, ovvero ridurre al minimo questi requisiti senza perdere i dettagli importanti per le indagini forensi”, commenta Johan Paulsson, Chief Technology Officer, Axis Communications. “Siamo lieti e orgogliosi di annunciare i miglioramenti di Zipstream per le telecamere panoramiche e a risoluzione Ultra HD”.

Axis presenta anche le telecamere di rete AXIS M3047-P e AXIS M3048-P, che sfruttano la tecnologia Zipstream ottimizzata per offrire una copertura a 360° contenendo i costi. Si tratta di telecamere mini dome fisse e compatte con obiettivo fisheye, che offrono una copertura totale ai clienti più attenti ai costi.

M3047-P

Caratterizzate da un design attraente e meno ingombrante rispetto ai precedenti modelli, le nuove telecamere sono piatte e sottili, senza cupole sopra l’obiettivo: in questo modo sono più discrete ed eliminano il rischio di riflessi sulla cupola. Per entrambe le telecamere sono disponibili accessori come custodie antimanomissione e con rivelatore di fumo, oltre ad una custodia nera. Le telecamere supportano anche il dewarping integrato e tramite client. Il dewarping tramite il client AXIS Camera Station o altri sistemi di gestione video può essere eseguito facilmente nella vista in diretta o nelle registrazioni panoramiche a 360°.

M3047-P

AXIS M3047-P con sensore da 6 megapixel e AXIS M3048-P con sensore da 12 megapixel offrono una qualità d’immagine straordinaria e si distinguono per nitidezza e sensibilità alla luce. Rispetto ai modelli precedenti, sono anche in grado di riprendere i video alla massima velocità in fotogrammi. “Combinando le nuove telecamere mini dome a 360° con la tecnologia Zipstream ottimizzata proponiamo davvero una soluzione a basso costo ai clienti, offrendo una copertura totale ed evitando la perdita dei dettagli nella vista panoramica durante lo streaming e l’archiviazione dei dati”, aggiunge Petra Bennermark, Global Product Manager, Axis Communications.

Info: Axis Communications

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti