Audioeffetti, i Paladin di Elation Professional all’ESC 2017

Vi segnaliamo un prodotto illuminotecnico, che ha fatto da protagonista durante l’Eurovision Song Contest: il nuovo Paladin di Elation Professional.

Il nuovo Paladin, con grado di protezione IP65, è una lampada LED ibrida altamente versatile che funziona da accecatore altamente luminoso, potente strobo e come effetto wash ad elevata emissione di luce. Oltre alla sua flessibilità, questa luce multifunzionale è dotata anche di uno zoom motorizzato per il controllo completo del fascio e il suo rating IP65 significa che può essere utilizzata per ogni tipo di evento senza dover ricorrere a protezioni contro le intemperie. Paladin segna l’inizio di una nuova tecnologia ibrida. Più che un potente strobo colorato: Paladin funziona anche come effetto wash a elevata emissione di luce, accecatore o effetto “eye candy”, il tutto in una lampada estremamente luminosa. Ventiquattro LED RGBW da 40W producono 990 watt di potente energia per effetti intensi e colorati, mentre il mix di colori RGBW offre un ampio spettro di opzioni cromatiche, tra cui la luce bianca ad alto impatto. Uno zoom motorizzato è in grado di espandere il fascio di luce da 9° a 25°, con un’emissione al suo angolo più stretto misurata a 43.240 lux a 3 m (9,8 piedi).

Per aumentare il dinamismo visivo, è possibile incorporare più controlli di zona dei pixel per ottenere eccezionali effetti pixel mapping ed eye candy. La lampada Paladin è inoltre dotata di un dimmer a 16 bit estremamente fluido con modalità di curvatura del dimmer variabili per una programmazione più veloce. Per una maggiore comodità di programmazione, sono inclusi 64 impostazioni di colore predefinite e 15 macro di colore uniche.

Il design ibrido del dispositivo e la sua flessibilità lo rendono estremamente utile per un’ampia varietà di applicazioni. La frequenza di aggiornamento dei LED e la luminosità gamma sono regolabili, rendendolo uno strumento ideale anche per un utilizzo professionale.L’alloggiamento in alluminio pressofuso della lampada Paladin e la costruzione IP65 consentono di utilizzare l’apparecchio anche negli ambienti più rigidi, mentre gli optional come le alette taglialuce, gli schermi a griglia e gli accessori di aggancio come le doppie staffe omega a rapido bloccaggio ne aumentano le possibilità.

Il controllo di Paladin è possibile mediante diverse modalità di canali DMX e l’apparecchiatura è dotata di RDM (Remote Device Management) per operazioni di configurazione e monitoraggio dei sistemi DMX più facili. La lampada Paladin è dotata di ingresso/uscita DMX a 5 pin con grado di protezione IP e ingresso/uscita powerCON TRUE1, e dispone di un pannello di controllo con quattro pulsanti e di un display LCD per una gestione pratica grazie anche ai menu e ai messaggi dell’apparecchiatura di facile lettura. L’apparecchiatura funziona senza sfarfallio per un utilizzo in trasmissioni televisive e altre applicazioni di trasmissione, e l’alimentatore auto-sensing è compatibile con le tensioni e le frequenze usate in tutto il mondo.Paladin offre tutti i risparmi in termini di costo, risparmio energetico e spazio di una soluzione ibrida, e comprende tutti i vantaggi che derivano dalla tecnologia LED, ovvero maggiore affidabilità, minore manutenzione e minori consumi, con conseguente riduzione dei costi e aumento del ROI.

Info: Audioeffetti

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti