IoCore2 di Visual Productions distribuita da Audio Effetti

Vi segnaliamo la distribuzione da parte di Audio Effetti del nuovo IoCore2 di Visual Productions. Questo prodotto sostituisce IoCore ed è immediatamente disponibile.

La migliore opzione come “bridge” tra protocolli di comunicazione e come modulo di espansione GPIO per tutti i progetti e installazioni illuminotecniche.

Il nuovo design mantiene le eccezionali funzionalità dell’IoCore originale, con l’aggiunta delle nostre tecnologie di rete più recenti. Come il CueCore2, anche IoCore2 è ora dotato di una CPU più veloce e potente, di un nuovo Ethernet stack con DHCP, implementa nuovi protocolli come sACN, ecc. ed è ora dotato di uno stadio di alimentazione in grado di accettare tensioni da 12 a 24V DC.

IoCore2 è un’interfaccia a stato solido basata sulla rete per i segnali GPIO. Il modulo è dotato di otto porte configurabili come chiusure di contatto digitali o ingressi di livello 0-10V analogici. IoCore2 dispone inoltre di otto porte GPO dotate di interruttori di relè a contatto pulito. Inoltre, dispone di una porta RS-232, una porta bidirezionale DMX-512 e supporta tutti i più diffusi protocolli basati su Ethernet.

IoCore2 è anche un modulo di espansione per CueCore (e QuadCore). Grazie alle porte GPI, GPO, RS-232 e DMX, consente di estendere le capacità di CueCore. I segnali in ingresso su ognuna di tali porte sono utilizzabili per azionare eventi e scene di illuminazione nei CueCore.

IoCore2 è in grado di effettuare operazioni di invio, ricezione e conversione tra una qualsiasi delle sue porte fisiche (GPI, GPO, RS-232 e DMX) e i protocolli basati su Ethernet (TCP, UDP, OSC, Art-Net e sACN). L’interfaccia Web consente di programmare in IoCore2 azioni e conversioni di protocollo molto flessibili. L’unità è in grado di operare in autonomia, senza l’ausilio di apparecchiature esterne.

È possibile integrare sistemi composti da IoCore2 e da qualsiasi altro dispositivo come CueCore2 e QuadCore o con la B-Station, il tutto con estrema semplicità.

IoCore2 si interfaccia con il software “vManager” che consente di rilevare gli IoCore sulla rete, effettuare un backup dei loro dati interni e di aggiornare il firmware. Inoltre, esiste un semplice programma scaricabile “Kiosc” utile per creare interfacce utente touchscreen personalizzate.

Info: Visual ProductionsAudio Effetti (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti