ABB DomusTech Free valorizza l’installatore, protegge e rispetta le proprietà del cliente

DomusTech Free è un sistema antintrusione wireless, estremamente adattabile, facile da installare senza necessità di interventi strutturali e opere murarie, facile da utilizzare per l’utente finale e capace di integrarsi alla home automation grazie a dispositivi wireless professionali a prova di interferenza.

La configurazione del sistema è ottimizzata da un’architettura intuitiva e dalla comunicazione bidirezionale dei dispositivi; semplicità di gestione, sia tramite l’elegante unità centrale o il telecomando, sia, da remoto, con il proprio smartphone.

DomusTech Free consente inoltre all’installatore o all’integratore di fornire un servizio di altissimo livello ed un capolavoro di sicurezza. ABB stessa, azienda specializzata nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, è di per sé garanzia di indiscutibile esperienza, innovazione tecnologica continua e una gamma completa e progettata a misura d’uomo su cui l’installatore può sempre contare.

DomusTech Free di ABB garantisce elevata sicurezza già al di fuori dell’abitazione, dove una gamma completa di barriere esterne di rilevazione a infrarosso forma la prima linea di difesa, pronta a vigilare su ogni angolo della proprietà ed a rilevare ogni presenza. La massima tranquillità è garantita da due livelli di protezione: la rivelazione volumetrica e la rivelazione di apertura.

Grazie a una tecnologia wireless professionale, il sistema di ABB è in grado di monitorare il perimetro di qualsiasi struttura con precisione e puntualità. I sensori ad infrarosso sono posizionati negli spazi esterni, in giardino e su tutto il perimetro della casa: rivelatori bidirezionali, rivelatori per porte, finestre, ingressi principali o secondari.

Sono, inoltre, a disposizione la rilevazione volumetrica che segnala ogni spostamento o presenza all’interno della casa, e la rilevazione perimetrale, che tiene sotto controllo ogni apertura dell’abitazione.

DomusTech Free non solo protegge gli ambienti rilevando tentativi di intrusione ed effrazione, ma difende la casa anche da potenziali pericoli come allagamenti, fughe di gas e incendi grazie ai rivelatori per gas metano e per GPL, ai rivelatori ottici di fumo e a quelli di allagamento.

Qualunque spostamento o presenza all’interno della casa vengono rivelati con puntualità dai sensori volumetrici. Posizionati nei punti strategici e dotati di lenti a diversa copertura in base alle specifiche esigenze, si adeguano automaticamente alle variazioni delle condizioni ambientali e sono dotati di sensibilità regolabile. La segnalazione di allarme è selezionabile tra la modalità istantanea o ritardata.

Alla sicurezza di contatto possono anche essere associati i dispositivi inerziali che rivelano un eventuale urto intervenuto su una porta o una finestra.

I rivelatori per gas metano e per GPL consentono di individuare tempestivamente eventuali fughe di gas nel locale dove sono collocati e di segnalarle alla centrale DomusTech Free. Quest’ultima è in grado di garantire la sicurezza delle persone adottando una serie di azioni: chiusura dell’alimentazione del gas mediante un’elettrovalvola, segnalazione acustica ed invio di un allarme ai numeri di telefono programmati, con messaggi vocali e/o SMS.

Il rivelatore ottico di fumo è in grado di individuare un’anomala concentrazione di fumo nell’ambiente e di segnalare l’evento alla centrale, che attiva il segnalatore acustico e contemporaneamente invia un allarme ai numeri di telefono programmati. Il rivelatore di allagamento rivela la presenza di acqua e invia un messaggio di allarme alla centrale. Il livello minimo di liquido rivelabile è 1 mm e può essere regolato per livelli maggiori.

DomusTech Free è un sistema evoluto che si caratterizza per semplicità di installazione, facilità di ampliamento funzionale e flessibilità configurazione immediata.

La semplicità di installazione è una garanzia di qualità, efficienza e rapidità per il lavoro dell’installatore, abbattendo i costi, ottimizzando la marginalità e riducendo i rischi di interventi non previsti o particolarmente invasivi. Infatti, non sono necessarie particolari opere murarie, perché la tecnologia wireless in radiofrequenza riduce al minimo l’invasività e i disturbi arrecati dagli interventi impiantistici.

Analogamente, la configurazione immediata del sistema gli consente di acquisire automaticamente i sensori dalla centrale, mentre i parametri sono completamente personalizzabili in base alle esigenze dei clienti.

Dispositivi del sistema DomusTech Free: la centrale, display touch 4,3", tastiera, telecomando e sirena

Il processore, completamente nuovo e ridisegnato e l’interfaccia GSM integrata sono i fiori all’occhiello della centrale DomusTech Free. La centrale è il cuore del sistema di sicurezza DomusTech Free; è conforme alla normativa EN 50131-1 grado 2 classe I e ha ottenuto il marchio IMQ per le centrali d’allarme in radiofrequenza.

Il sistema wireless trasmette e riceve utilizzando la frequenza 868,3 MHz ed è in grado di distinguere e interpretare i segnali con assoluta precisione, grazie alla tecnologia CSMA (Carrier Sense Multiple Access) che permette di ottimizzare le comunicazioni evitando i disturbi, in quanto il trasmettitore di allarme e il ricevitore verificano l’assenza di occupazione della banda, garantendo che la comunicazione vada sempre a buon fine. La comunicazione bidirezionale, inoltre, consente di limitare il consumo energetico.

Il display semigrafico da 2,2″ e la tastiera integrati nella centrale permettono di avere sotto controllo tutte le informazioni, di monitorare gli stati dei sensori e di attivare o disattivare l’impianto di allarme sia globalmente sia per singola zona.

La centrale comunica con gli altri dispositivi dell’impianto in radiofrequenza con protocollo bidirezionale mettendo a disposizione dell’utente le seguenti funzionalità:

  • gestione dei dispositivi antintrusione;
  • gestione dei dispositivi per la sicurezza domestica;
  • gestione di segnalazioni antipanico;
  • comandi di attuazione per dispositivi esterni;
  • notifica degli allarmi, tramite messaggi vocali o SMS, ai numeri telefonici programmati;
  • controllo remoto del sistema DomusTech Free® tramite menu domotico su cellulare o smartphone oppure tramite comandi a toni DTMF;
  • interfacciamento verso l’impianto di Home Automation, integrando così sicurezza e Home Automation

DomusTech APP consente di gestire con semplicità l’impianto di sicurezza dal proprio smartphone.

Info: ABB

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti